Droseplus Sciroppo Hering 180 ml

12,90 

Droseplus sciroppo è un prodotto indicato per il trattamento della tosse sia secca che grassa, grazie alla sua azione delicata e la sua natura omeopatica combatte e previene anche la tosse causata da raffreddore e influenza.

Informazioni prodotto:
  • Minsan (codice ministeriale): 801451220

Cos’è Droseplus sciroppo?

Droseplus sciroppo è un prodotto omeopatico formulato per offrire sollievo dalla tosse e dalle affezioni respiratorie. Con la sua composizione naturale e la sua azione delicata, è un ottima scelta per coloro che preferiscono soluzioni alternative al tradizionale farmaco.

A cosa serve Droseplus sciroppo?

Drosenplus sciroppo è un medicinale omeopatico formulato per contrastare la tosse e le affezioni del sistema respiratorio. Questo prodotto è indicato per diversi disturbi respiratori, tra cui la tosse secca o grassa, la bronchite, la tosse causata da raffreddore, influenza o esposizione al fumo di sigaretta.

La sua azione si basa su ingredienti naturali selezionati per le loro proprietà terapeutiche nel lenire l’irritazione delle vie respiratorie, ridurre la frequenza e l’intensità della tosse e favorire il benessere del sistema respiratorio.

Come assumere Droseplus sciroppo?

Per ottenere i migliori risultati, si consiglia di assumere un cucchiaio di sciroppo da 3 a 4 volte al giorno, o secondo le indicazioni del medico.

È importante seguire scrupolosamente le istruzioni riportate sulla confezione per garantire un utilizzo sicuro ed efficace del prodotto.

Come assumere Droseplus sciroppo in gravidanza e allattamento?

Le donne in gravidanza o durante l’allattamento devono consultare un medico prima di utilizzare Droseplus. Anche se è un prodotto omeopatico, è sempre meglio essere cauti durante questi periodi delicati.

Da che età assumere lo sciroppo Droseplus?

È consigliata l’assunzione del prodotto a bambini con età superiore ai 3 anni.

Ingredienti e composizione di Droseplus sciroppo

Tra gli ingredienti principali del prodotto troviamo:

  • Drosera: conosciuta anche come la pianta della rosolaccio, la drosera è un rimedio omeopatico tradizionalmente usato per la tosse, specialmente quando questa è secca e persistente;
  • Bryonia alba: questa pianta è utilizzata in omeopatia per la tosse secca e dolorosa, associata a sensazioni di secchezza e irritazione nella gola e nel torace;
  • Rumex crispus: questa pianta è utilizzata per la tosse secca e persistente, specialmente quando è associata a un’irritazione nella parte posteriore della gola;
  • Spongia tosta: ottenuta da una spugna marina, la spongia tosta è impiegata in omeopatia per la tosse secca, aspra e rauca, spesso accompagnata da sensazioni di oppressione al petto.

Ecco la lista degli ingredienti: Senega 5 DH, Ipeca 6 DH, Antimonium tart. 10 DH, Spongia 10 DH, Pulsatilla 15 DH, Coccus cacti 10-15 DH, Manganum 15 DH, Rumex 10 DH, Bryonia 15 DH, Drosera 18-30 DH.

Avvertenze ed effetti collaterali di Droseplus sciroppo

Prima di utilizzare Droseplus è fondamentale leggere attentamente le istruzioni e le avvertenze riportate sulla confezione. Sebbene sia un prodotto omeopatico con pochi effetti collaterali noti, è sempre possibile che si verifichino reazioni allergiche o altri problemi. In caso di dubbi o preoccupazioni, è consigliabile consultare un medico o un farmacista.

Per garantire la massima efficacia, è importante conservare Droseplus in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce diretta del sole e fonti di calore. Verificare sempre la data di scadenza riportata sulla confezione ed evitare di utilizzare il prodotto dopo quella data.