18,08€
Prodotto disponibile

VSL3 Bustine è un integratore probiotico naturale che supporta l’equilibrio della flora intestinale e promuove la salute digestiva. Ideale per chi cerca un alleato affidabile contro i disturbi digestivi e per rafforzare le difese naturali dell’organismo.

- +
Informazioni prodotto:
  • Minsan (codice ministeriale): 904737588

Cos’è VSL3 Bustine?

VSL3 Bustine è un integratore alimentare formulato con fermenti lattici vivi, utili per il trattamento del colon irritabile e per il ripristino della flora intestinale. Si tratta di una combinazione probiotica sviluppata appositamente per promuovere il benessere intestinale e alleviare i sintomi associati al colon irritabile.

A cosa serve VSL3 Bustine?

Questo integratore è progettato per contribuire al miglioramento della salute dell’intestino, riducendo i sintomi fastidiosi tipici del colon irritabile. I fermenti lattici presenti favoriscono il ripristino dell’equilibrio della flora batterica intestinale, supportando così il corretto funzionamento del sistema digestivo e alleviando disturbi come gonfiore addominale, diarrea, costipazione e crampi.

Ecco le funzioni principali:

  • supporto alla salute intestinale: contribuisce a mantenere l’equilibrio della microflora intestinale, essenziale per una digestione ottimale e per l’assorbimento dei nutrienti;
  • aiuto nella prevenzione di disturbi digestivi: permette di prevenire e ridurre la severità di problemi comuni come gonfiore, gas e diarrea;
  • rafforzamento del sistema immunitario: sostiene le difese naturali del corpo, grazie all’azione benefica dei probiotici sulla salute intestinale;
  • contributo alla salute generale: una flora intestinale equilibrata è fondamentale per il benessere complessivo, incluse le funzioni immunitarie e la produzione di vitamine.

VSL3: meglio capsule o bustine?

La scelta tra capsule e bustine di VSL3 dipende principalmente dalle preferenze personali e dalla praticità d’uso. Entrambe le formulazioni offrono la stessa alta qualità e concentrazione di ceppi probiotici vivi, ma ci sono alcune differenze da considerare:

Capsule:

  • sono facili da ingoiare e pratiche per chi è sempre in movimento;
  • offrono una dose precisa di probiotici in ogni capsula;
  • sono ideali per chi preferisce non gustare il prodotto.

Bustine:

  • consentono una maggiore flessibilità di dosaggio, poiché il contenuto può essere facilmente sciolto in acqua o in altri liquidi;
  • sono preferibili per coloro che hanno difficoltà a deglutire le capsule;
  • possono essere più adatte per dosaggi elevati, come quelli necessari per specifiche condizioni di salute.

Come assumere VSL3 Bustine?

È possibile dividere in questo modo le modalità di assunzione:

  • adulti: assumere 1-2 bustine durante l’arco della giornata;
  • bambini: la dose va ridotta in proporzione, secondo il giudizio del medico.

Il contenuto della bustina va mescolato in un bicchiere di acqua o qualsiasi altra bevanda, non calda e non gassata, e va ingerito immediatamente. In alternativa, può essere assunto insieme a yogurt, gelato o succo di frutta e ingerito subito. Non deve essere mescolato con cibi o bevande calde poiché l’alta temperatura inattiva i batteri.

Come assumere VSL3 Bustine in gravidanza e allattamento?

Durante la gravidanza e l’allattamento, è consigliabile consultare il parere del proprio medico prima di assumere questo integratore alimentare. Se il medico lo ritiene opportuno, è possibile continuare l’assunzione seguendo scrupolosamente le indicazioni sulla confezione.

Per quanto tempo assumere VSL3?

La durata dell’assunzione di VSL3 può variare a seconda degli obiettivi di salute e delle indicazioni del proprio medico o dietologo. Generalmente, per notare i benefici dei probiotici sulla salute intestinale e sul benessere generale, si consiglia un utilizzo regolare per almeno:

  • 1-2 mesi: questo periodo consente di valutare l’impatto dei probiotici sulla flora intestinale e sulla salute digestiva;
  • cure prolungate: in alcuni casi, per condizioni specifiche o per un supporto continuo alla salute intestinale, l’assunzione di VSL3 può essere raccomandata per periodi più lunghi, anche per diversi mesi.

È importante consultare un medico per personalizzare la durata dell’assunzione in base alle proprie esigenze e condizioni di salute.

È meglio assumere VSL3 prima o dopo i pasti?

Il momento ottimale per assumere VSL3 può influenzare l’efficacia dei probiotici. Sebbene non ci sia una regola assoluta, ecco alcune considerazioni:

  • prima dei pasti: assumere VSL3 su uno stomaco relativamente vuoto può ridurre la possibilità che gli acidi gastrici uccidano i probiotici prima che raggiungano l’intestino. Bere un bicchiere d’acqua può anche aiutare a trasportare i probiotici nel tratto digestivo più efficacemente;
  • dopo i pasti: per alcuni, assumere probiotici dopo aver mangiato può aiutare a proteggerli dai succhi gastrici, grazie al cibo che può agire come buffer. Questo potrebbe essere particolarmente utile se si assumono dosaggi elevati di VSL3.

Ingredienti e composizione di VSL3 Bustine

Ogni bustina di VSL3 contiene:

  • lactobacillus: aiuta a mantenere l’equilibrio della flora intestinale e a migliorare la digestione;
  • bifidobacterium: contribuisce a rafforzare il sistema immunitario e a proteggere il tratto intestinale;
  • streptococcus thermophilus: supporta la decomposizione del lattosio, riducendo il rischio di disagi legati all’intolleranza al lattosio.

Ecco la lista degli ingredienti del prodotto: Maltosio; miscela di batteri lattici e bifidobatteri vivi: Streptococcus thermophilus BT01, Bifidobacterium breve BB02, Bifidobacterium longum* BL03, Bifidobacterium infantis* BI04, Lactobacillus acidophilus BA05, Lactobacillus plantarum BP06, Lactobacillus paracasei BP07, Lactobacillus delbrueckii subsp. bulgaricus** BD08; amido di mais; agente antiagglomerante: biossido di silicio.
Senza coloranti, conservanti ed edulcoranti sintetici.
Non contiene allergeni della soia né proteine del latte.
*Recentemente riclassificati come Bifidobacterium animalis subsp. lactis.
**Recentemente riclassificato come Lactobacillus helveticus.

Senza glutine e senza lattosio.

Avvertenze ed effetti collaterali di VSL3 Bustine

Non superare la dose giornaliera consigliata. Si raccomanda di consultare un medico in caso di condizioni mediche preesistenti. Eventuali effetti collaterali, sebbene rari, possono includere disturbi gastrointestinali transitori come flatulenza o lievi crampi addominali.

Conservare le bustine di VSL3 in un luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce solare diretta. Prestare attenzione alla data di scadenza riportata sulla confezione e non utilizzare il prodotto dopo tale data.