20,16€
Prodotto non disponibile

Oceanic Silicio di Solgar è un integratore alimentare a base di silicio che può aiutare la salute di ossa e denti, grazie soprattutto a un’azione rinforzante.

Esaurito

Informazioni prodotto:
  • Minsan (codice ministeriale): 948002100
  • Casa farmaceutica: SOLGAR

A cosa serve Oceanic Silicio

Oceanic Silicio di Solgar è un integratore alimentare a base di silicio, in grado di agire per il benessere delle ossa e dei denti.

È utile anche per mantenere la naturale elasticità della pelle, rinforzare le unghie e donare ai capelli una lucentezza naturale.

Alla base della composizione di questo particolare prodotto è presente l’alga rossa, lithotamnium calcareum, che si forma grazie ai depositi calcarei.

Proprio tali depositi, permettono all’alga di essere estremamente ricca di sali minerali biodisponibili che favoriscono il metabolismo dei mitocondri e degli osteoblasti e quindi a cooperare per la mineralizzazione delle ossa.

I minerali contenuti all’interno del prodotto sono altamente biodisponibili e, quindi, il corpo riesce ad assorbirli in maniera molto semplice e veloce.

In particolare, il silicio, minerale non metallico, presenta un elevato quantitativo di tessuto connettivo che aiuta le ossa e i muscoli a recuperare la loro funzionalità e il loro benessere naturale.

Il silicio è in grado non solo di regolare l’azione delle cellule osteopoietiche, ma anche dell’elastina e di rallentare l’invecchiamento cutaneo, rendendo la pelle molto più elastica e tonica.

Proprietà di Oceanic Silicio Solgar

L’assunzione di integratori alimentari come Ocean Silicio permette di favorire il trofismo del tessuto osseo.

La composizione completamente a base naturale ne permette l’utilizzo anche a chi segue una dieta completamente vegetariana o vegana.

Per poter ottenere il meglio da tale prodotto, si consiglia di abbinarne l’assunzione a una dieta sana e variegata e a della costante attività fisica.

Si consiglia l’assunzione del prodotto alle donne in menopausa che, con la carenza di calcio tipica di questo periodo, hanno bisogno di un prodotto che possa supportare il benessere di tutto lo scheletro.

Inoltre, è importante l’assunzione delle compresse nei casi in cui sia presente una carenza che possa avere conseguenze sul tessuto osseo, connettivo e muscolare.

Cause della perdita di densità ossea

La perdita di densità ossea e mineralizzazione è un processo complesso che può essere influenzato da diversi fattori. Le ossa sono costantemente soggette a un processo di rigenerazione, in cui il tessuto osseo vecchio viene riassorbito e sostituito da tessuto nuovo. Tuttavia, quando il tasso di riassorbimento supera quello di formazione ossea, si verifica una perdita netta di densità e mineralizzazione.

Una delle principali cause della perdita di mineralizzazione e densità ossea è l’invecchiamento. Con il passare degli anni, il processo di riassorbimento osseo tende ad accelerare rispetto alla formazione di nuovo tessuto osseo. Le cellule responsabili della formazione ossea, chiamate osteoblasti, diminuiscono in efficienza, mentre quelle coinvolte nel riassorbimento, gli osteoclasti, diventano più attive. Questo squilibrio può portare a una graduale perdita di densità ossea nel corso del tempo, rendendo le ossa più fragili e suscettibili alla frattura.

Anche la mancanza di assunzione di calcio e vitamina D può contribuire in modo significativo alla perdita di mineralizzazione ossea. Il calcio è fondamentale per la salute delle ossa, poiché costituisce la struttura principale del tessuto osseo. Una dieta povera di calcio può indebolire le ossa e aumentare il rischio di osteoporosi, un disturbo caratterizzato dalla perdita e dall’indebolimento della massa ossea.

Allo stesso modo, la vitamina D è essenziale per l’assorbimento del calcio nell’organismo. La carenza di questa vitamina può compromettere la capacità del corpo di utilizzare il calcio assunto attraverso la dieta, influenzando negativamente la mineralizzazione ossea.

Stili di vita poco salutari possono giocare un ruolo significativo nella perdita di densità ossea. Il fumo, ad esempio, è stato associato a una maggiore incidenza dell’osteoporosi. Il fumo può influenzare negativamente il metabolismo osseo, interferendo con il normale processo di formazione e riassorbimento osseo.

Inoltre, uno stile di vita sedentario può contribuire alla perdita di densità ossea. L’esercizio fisico regolare, soprattutto quello che coinvolge il carico gravitazionale sulle ossa come il sollevamento pesi o l’attività ad alto impatto, può aiutare a mantenere e migliorare la densità ossea. La mancanza di movimento e di stress meccanico sulle ossa può portare a una riduzione della densità ossea nel tempo.

Fattori ormonali, come la diminuzione degli estrogeni nelle donne in menopausa, possono accelerare la perdita di densità ossea. Gli estrogeni hanno un ruolo protettivo sulle ossa e la decisione dei livelli di questo ormone può aumentare il rischio di osteoporosi.

Composizione

Alla base della composizione dell’integratore alimentare è presente il silicio.

Alcuni studi a riguardo hanno evidenziato come tale elemento possa essere in grado di favorire il benessere delle ossa e della pelle, stimolando la produzione di collagene.

In generale, l’assunzione di integratori a base di silicio viene consigliata, in maniera particolare, quando si soffre di osteoporosi per favorire la guarigione della pelle e dei muscoli a seguito di strappi e distorsioni.

Efficace anche contro le malattie cardiovascolari: il silicio sembra essere in grado di contribuire alla prevenzione di ictus e Alzheimer, oltre alle problematiche dell’apparato digerente, la perdita dei capelli e la debolezza delle unghie.

Il silicio alla base della composizione:

  • protegge le mucose dello stomaco e le membrane e, oltre a questo, è in grado di neutralizzare in maniera efficace l’acido grasso, migliorando la digestione ed evitando problematiche a essa collegate;
  • è utile per quello che riguarda la guarigione del tessuto connettivo;
  • evita l’accumulo di un metallo pesante come l’alluminio a livello celebrale;
  • migliora la salute cardiovascolare;
  • stimola la produzione di collagene, indispensabile innanzitutto per prevenire la comparsa di rughe e per il benessere di unghie, capelli e pelle;
  • supporta la qualità delle ossa, rendendole forti e conservandone la densità minerale.

Ingredienti e caratteristiche nutrizionali

Ecco i valori nutrizionali e gli ingredienti di Solgar Oceanic Silicio:

IngredientiValori per 2 capsule vegetali
alga rossa lithothamnion calcareum estratto di tallo (7% silicio)720 mg
silicio50 mg

Modalità di utilizzo

Si consiglia di assumere 1 o 2 capsule al giorno durante i pasti, accompagnandole con un abbondante bicchiere di acqua.

Controindicazioni di Oceanic Silicio

Non assumere in gravidanza e in allattamento, se non dopo aver consultato il proprio medico. Il prodotto è un integratore alimentare e, in quanto tale, non deve essere considerato come un sostituto di una dieta sana e variegata o di uno stile di vita equilibrato.

Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini. Non superare mai la dose massima giornaliera consigliata.

Non somministrare dopo la data di scadenza, tale indicazione è valida nella misura in cui il prodotto sia stato conservato nel modo adeguato.

Conservare nella confezione originale lontano da fonti di luce e di calore dirette. Scegliere un luogo fresco e asciutto.

Sospendere l’assunzione nel caso in cui si dovesse notare l’insorgenza di effetti indesiderati.

Non somministrare nel caso in cui, all’interno della composizione sono presenti elementi verso cui si sia mostrato, anche in passato, ipersensibilità.

Formato

Nel barattolo sono presenti 50 capsule vegetali.

Scopri tutti gli integratori per la menopausa presenti sul nostro store.

Contro i disturbi della menopausa, prova anche Donna 45 Boro Solgar.