9,90€
Prodotto non disponibile

La Lipikar Stick AP+ di La Roche Posay è un cosmetico in forma stick pensato per le pelli secche. Allevia la sensazione di prurito tipica della pelle disidratata.

Esaurito

Informazioni prodotto:

A cosa serve Lipikar Stick AP+ di La Roche Posay

Lipikar Stick AP+ di La Roche-Posay è un’efficace crema anti-prurito e anti-irritazioni presentata in un pratico formato stick. Questo prodotto si distingue per la sua capacità di alleviare il fastidioso senso di prurito, comune nelle pelli disidratate.

La disidratazione cutanea può rappresentare una condizione difficile da gestire, ma La Roche-Posay offre una soluzione adatta a tutte le età.

Lipikar Stick AP+ è indicato per l’utilizzo su lattanti, bambini e adulti, grazie alla sua formulazione priva di sostanze aggressive per la pelle.

L’applicazione del prodotto fornisce un immediato sollievo dalla sensazione di prurito tipica delle pelli poco idratate, restituendo comfort e benessere.

Questa crema è consigliata a coloro che presentano una pelle secca a tendenza atopica.

È importante notare che, per migliorare l’idratazione della pelle, Lipikar Stick AP+ dovrebbe essere abbinato a piccole abitudini quotidiane, come ad esempio bere molta acqua.

Questo contribuisce a mantenere la pelle idratata dall’interno, potenziando gli effetti positivi del prodotto.

Il formato tascabile di questo prodotto per il corpo permette di averlo sempre a portata di mano. Pronto a contrastare il prurito e l’irritazione in qualsiasi momento della giornata. La praticità dello stick rende l’applicazione facile e veloce, consentendo di continuare con le attività quotidiane senza interruzioni. Con Lipikar Stick AP+, La Roche-Posay offre una soluzione completa per affrontare il fastidio del prurito, promuovendo una pelle idratata e confortevole.

Lipikar Stick AP+: modalità d’uso

L’applicazione del Lipikar Stick AP+ di La Roche-Posay è semplice. Mirata a fornire sollievo immediato alle pelli secche o arrossate, soprattutto nelle zone maggiormente irritate.

Si consiglia di applicare il prodotto nelle aree in cui la pelle è secca o arrossata, concentrando l’attenzione sulle zone più irritate.

Questo approccio mirato garantisce un trattamento specifico dove è più necessario, offrendo un sollievo mirato.

Inoltre, è consigliabile utilizzare il Lipikar Stick AP+ laddove se ne avverte una maggiore necessità. Che si tratti di tutto il corpo, del viso, delle braccia, delle ginocchia o delle mani.

La versatilità del prodotto permette di adattarlo alle esigenze specifiche di diverse zone del corpo.

Tuttavia, per massimizzare l’efficacia del trattamento, è importante applicare il prodotto su una pelle prima detersa con attenzione.

Pulire la zona in modo accurato prima di applicare il prodotto permette al Lipikar Stick AP+ di agire in modo ottimale. Questa operazione garantisce una migliore assorbimento e risultati più soddisfacenti.

Seguendo queste semplici indicazioni, l’utilizzo del Lipikar Stick AP+ diventa parte integrante di una routine di cura della pelle mirata. Offre comfort e benessere alle pelli più sensibili e disidratate.

La praticità dello stick facilita ulteriormente l’applicazione, rendendo il trattamento quotidiano una piacevole abitudine.

Composizione di Lipikar AP+ Stick

Lipikar Stick AP+ di La Roche Posay è naturalmente ricco di sostanze benefiche per la pelle, ottime per contrastare il prurito, come:

Butyrospermum Parkii Burro, Burro di Karitè, Acqua, Polietilene, Paraffinum Liquidum, Olio Minerale, Poliisobutene idrogenato, Glicerina, Cera di Copernicia Ceri Cera, Carnauba, Gliceridi di cocco idrogenati, Glicole butilenico, Gliceril Stearato, Peg-30, Dipoliidrossistearato, Cera Alba, Cera d’api, Cetearyl Alcoho Campestris Oleifera Oil/Olio di semi di colza, Glicole propilenico, Tristearato di sorbitano, Gluconato di zinco, Madecassoside, Gluconato di manganese, Edta disodico, Gluconato di poliziotto, Capryloyl Glycine, Caprylyl Glycol, Vitreoscilla Ferment, Acido citrico, Tocoferolo, Pentaeritritile tetra- Di-T-butile, idrossiidrocinnamato, clorex digluconato.

È importante consultare la lista degli ingredienti anche sul retro delle confezioni. I prodotti naturali possono essere soggetti a modifiche per apportare miglioramenti alle prestazioni e alla sicurezza.

Avvertenze e controindicazioni

Lipikar Stick Baume AP+ è un prodotto specifico per uso esterno, fare dunque attenzione a non ingerire.

Tenere fuori dalla vista e dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età, i quali potrebbero ingerire il contenuto dello stick.

Evitare il contatto diretto con gli occhi. Se dovesse succedere si consiglia di sciacquare con abbondante acqua corrente. L’operazione va ripetuta con attenzione fino alla totale rimozione del prodotto dagli occhi.

In seguito al primo utilizzo, quindi all’apertura della confezione, consumare entro 12 mesi.

Non utilizzare nel caso in cui nella composizione siano presenti 1 o più elementi per cui si è mostrata ipersensibilità, intolleranza o allergia.

Lo stick va conservato in un luogo fresco e asciutto, a una temperatura inferiore ai 25°C.

Tenere lontano da fonti di calore, di luce o di raggi UV intensi.

Possibile cause del prurito sulla pelle

lL Roche Posay Lipikar Stick AP+ 15ml, grazie alla sua texture facile da applicare, può essere molto utile ad alleviare il fastidio dovuto al prurito. Quest’ultimo, infatti, può apparire in diversi contesti, ma soprattutto per differenti motivi.

Il prurito viene descritto come una sensazione fastidiosa e localizzata a livello della pelle, la quale provoca un forte desiderio di grattarsi.

Esistono due diverse tipologie di prurito: di tipo localizzato, e quindi in un punto specifico del corpo, o più diffuso.

Nel secondo caso, può essere la conseguenza di lesioni cutanee o di malattie che riguardano la pelle. Quello che c’è da sapere è che, in entrambe le situazioni, può avere una durata limitata e sporadica, o persistere più a lungo.

Tutto questo dipende principalmente dalla causa scatenante e dalla reazione soggettiva dell’organismo.

Queste sono alcune macro-categorie che riguardano i fattori scatenanti del prurito:

  • malattie dermatologiche, che solitamente hanno carattere allergico o autoimmune. In questa categoria è possibile trovare tutti i tipi di dermatite, le punture di insetto e altre patologie come la psoriasi;
  • infezioni, dovute a malattie infettive che hanno come sintomo la comparsa di prurito più o meno intensa, come ad esempio le dermatofitosi;
  • problemi al fegato, quali la cirrosi biliare e le epatiti;
  • malattie neurologiche, prima su tutti la sclerosi multipla;
  • gravidanza, una condizione in cui il prurito è provocato dall’alterazione degli ormoni;
  • utilizzo di prodotti sbagliati, come ad esempio creme o bagnoschiuma che non rispettano il Ph naturale della propria pelle.

Formato

Questa crema anti prurito è distribuito in stick contenente 15 ml di prodotto.

Si consiglia di evitare l’utilizzo in seguito alla data di scadenza riportata sulla confezione.

Evitare inoltre di consumare il prodotto in caso di confezione danneggiato.

Per la stessa esigenza, puoi provare Exomega Control Spray Emolliente. Un prodotto completamente naturale, che agisce sulle pelli secche o con tendenza atopica. Utile ad alleviare la sensazione di prurito tipica della pelle con scarsa idratazione.