Cliagin Ovuli 10 Pezzi da 2 g

19,20 

Cliagin Ovuli è un prodotto consigliato per trattamenti pre e post operatori in chirurgia ginecologica, la prevenzione di vaginosi batteriche, vaginiti e infezioni urinarie ricorrenti, per il ripristino della flora lattobacillare vaginale.

Informazioni prodotto:
  • Minsan (codice ministeriale): 939464448

Cos’è Cliagin Ovuli?

Cliagin ovuli è un prodotto raccomandato per trattamenti ginecologici, per prevenzioni di vaginosi batteriche, vaginiti ed infezioni urinarie. Si tratta di un trattamento efficace e affidabile per garantire il benessere e la salute intima delle donne.

A cosa servono Cliagin Ovuli?

Gli ovuli Cliagin sono progettati per diverse necessità di salute intima femminile. Contribuiscono al trattamento di condizioni pre e post operatorie in chirurgia ginecologica, oltre a essere utili nella prevenzione delle vaginosi batteriche. Inoltre, aiutano nel ripristino della flora lattobacillare vaginale, mantenendo un equilibrio ottimale dell’ambiente vaginale.

Come e quando si usano Cliagin Ovuli?

Inserire un ovulo nella vagina secondo le indicazioni del medico o del foglio illustrativo del prodotto.

È consigliabile utilizzarli preferibilmente prima di coricarsi, per consentire al prodotto di agire durante la notte. Il trattamento può variare a seconda della condizione specifica e delle istruzioni del medico.

Ingredienti e composizione di Cliagin Ovuli?

Tra i componenti principali troviamo: Acido Borico; Acido 18-β-Glicirretico; Tea tree oil; Acido Jaluronico; Acido lattico; Vitamina A; Vitamina E; Trigliceridi; Silice colloidale.

Avvertenze ed effetti collaterali di Cliagin Ovuli

Prima di utilizzare Cliagin ovuli, è importante leggere attentamente le avvertenze e consultare il proprio medico. Alcune persone potrebbero essere sensibili a specifici ingredienti presenti nel prodotto. In caso di reazioni avverse o irritazioni, interrompere immediatamente l’uso e consultare un professionista sanitario. Evitare l’uso degli ovuli durante la gravidanza e l’allattamento, a meno che non sia espressamente consigliato dal medico.