10,00€
Prodotto disponibile
Sconto del inf%

ThermaCare Fasce Autoriscaldanti per la schiena è un prodotto che grazie alla sua tecnologia dell’autoriscaldamento, emette calore terapeutico che aiuta ad alleviare la tensione muscolare donando sollievo immediato.

- +

Cos’è ThermaCare Fasce Autoriscaldanti per la schiena?

ThermaCare Fasce Autoriscaldanti per la schiena sono un innovativo trattamento per il sollievo dal dolore muscolare e articolare nella zona dorsale. Si tratta di fasce adesive che utilizzano la tecnologia dell’autoriscaldamento per fornire un calore terapeutico prolungato, alleviando il dolore e il disagio associati a tensioni muscolari, stanchezza, eccesso di attività fisica o condizioni croniche come l’artrite.

A cosa serve ThermaCare Fasce Autoriscaldanti per la schiena?

ThermaCare Fasce Autoriscaldanti per la schiena è un prodotto che fornisce sollievo dal dolore muscolare e articolare nella zona dorsale. Grazie alla tecnologia dell’autoriscaldamento, queste fasce emettono calore terapeutico, che aiuta ad alleviare la tensione muscolare, migliorare la circolazione sanguigna e ridurre l’infiammazione.

Sono particolarmente utili per affrontare dolori alla schiena causati da tensioni muscolari, stanchezza, eccessiva attività fisica o condizioni croniche come l’artrite. Le fasce autoriscaldanti contribuiscono a migliorare il comfort e la mobilità della schiena, consentendo alle persone di svolgere le attività quotidiane con maggiore facilità e senza disagio.

Come si usa ThermaCare Fasce Autoriscaldanti per la schiena?

Rimuovere la pellicola protettiva e applicare la fascia sulla zona interessata della schiena, assicurandosi che aderisca saldamente alla pelle.

Le fasce inizieranno a riscaldarsi automaticamente non appena entreranno in contatto con l’aria, fornendo un calore costante e terapeutico per diverse ore.

Le fasce alleviano il dolore fino a 16 ore, cioè per 8 ore mentre le si indossa e per le 8 ore successive dalla rimozione del prodotto.

Composizione di ThermaCare Fasce Autoriscaldanti per la schiena

Ecco i componenti del prodotto:

  • granuli di ferro: reagiscono con l’ossigeno nell’aria per avviare un processo di ossidazione esotermica. Questo processo produce calore, che è fondamentale per l’azione autoriscaldante del prodotto;
  • carbone attivo: ha proprietà assorbenti e disintossicanti. In questo prodotto aiuta a catturare e trattenere il calore generato dai granuli di ferro, consentendo una diffusione uniforme e controllata del calore sulla zona della schiena;
  • sale: è utilizzato come catalizzatore o stabilizzante nel processo chimico che attiva il calore, contribuisce alla reazione esotermica dei granuli di ferro, aumentando l’efficacia dell’autoriscaldamento;
  • acqua: è utilizzata come veicolo per attivare il processo di termoterapia. In combinazione con gli altri componenti, l’acqua permette una reazione chimica che genera calore, contribuendo così al sollievo del dolore e al rilassamento muscolare.

Avvertenze ed effetti collaterali di ThermaCare Fasce Autoriscaldanti per la schiena

Evitare di applicare le fasce su pelli irritate, danneggiate o sensibili. Non utilizzare le fasce durante il sonno.

Al di sopra dei 55 anni d’età indossare il prodotto sopra un sottile capo di vestiario, non a contatto diretto con la pelle. Evitare di piegare o strappare le fasce, poiché potrebbe alterarne l’efficacia.

Non applicare le fasce autoriscaldanti su aree in cui si utilizzano creme, lozioni o altri prodotti per la pelle. Non riscaldare le fasce in forno a microonde o in acqua bollente.

Interrompere immediatamente l’uso in caso di reazioni cutanee avverse, come arrossamento, irritazione o prurito, e consultare un medico se necessario.