I farmaci per emorroidi sono formulati per alleviare i sintomi associati alle emorroidi, che spesso si identificano come vene più gonfie e infiammate presenti anche nella zona rettale.

Questi farmaci possono essere disponibili in diverse soluzioni, tra cui creme, unguenti, supposte o compresse.

Ecco a cosa servono e come si usano:

  • sollievo dal dolore e prurito: i farmaci per emorroidi spesso contengono sostanze analgesiche o anestetiche che riducono il dolore e il prurito nella zona anale. Questi componenti aiutano ad alleviare il disagio associato alle emorroidi;
  • riduzione dell’infiammazione: alcuni farmaci contengono principi attivi con proprietà anti-infiammatorie, come corticosteroidi, che riducono l’infiammazione intorno alle emorroidi. Questo può contribuire a diminuire il gonfiore e l’irritazione;
  • guarigione più rapida: farmaci specifici o creme possono contenere sostanze che favoriscono la guarigione delle emorroidi, aiutando a riparare i tessuti danneggiati e a accelerare il processo di recupero;
  • vasoconstringenti: alcuni di questi prodotto possono contenere sostanze vasoconstringenti che restringono i vasi sanguigni, riducendo così il gonfiore e la congestione nelle emorroidi;
  • umidificazione e lubrificazione: le creme e gli unguenti possono contenere ingredienti che contribuiscono a idratare e lubrificare la zona anale, migliorando il comfort durante i movimenti intestinali e riducendo l’irritazione.